Il d.l. 3 ottobre 2006 n. 262 conv. in L. 24 novembbre 2006 n. 286 ha reintrodotto l'imposta di successione.

 In proposito, la giurisprudenza ha ritenuto che in tema di imposta sulle successioni, detta imposta debba essere applicata in base alla legge vigente alla data di apertura della successione, che avviene al momento della morte del de cujus, non già quella vigente al momento della presentazione della denuncia di successione (Cass., 20 giugno 2001, n. 8373).

Per non fare errori e per il rispetto di tutta la normativa fiscale è importante rivolgersi a professionisti di lungo corso.

La dichiarazione di successione ha numerosi risvolti in termini sostanziali e processuali.

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 05 Dicembre 2016 23:45 )